14
dicembre

X° Conferenza sui dispositivi: soddisfazione ed orgoglio per istituzione “sessione su misura” dove ANTLO sarà relatrice per quelli odontotecnici

Cominciamo dall’inizio che coincide con un incontro, uno dei tanti, di una delegazione ANTLO con la dott.ssa Marletta, Direttore Generale della DG Dispositivi medici e Servizio Farmaceutico. Era l’inizio della scorsa estate ed oggetto era naturalmente il nuovo Regolamento UE, l’attività che stava facendo ANTLO a livello capillare con la campagna di info/formazione, ma anche l’invito a partecipare ad una apposita conferenza ad International ANTLOmeeting2017. In quella sede il compianto Dino Malfi propone di istituire alla Conferenza sui dispositivi medici organizzata annualmente a dicembre e giunta quest’anno alla decima edizione, una apposita sessione sui dispositivi su misura.

La proposta viene subito accolta dalla Dott.ssa Marletta, convinta dalle motivazioni addotte a supporto da Dino Malfi: i dispositivi medici soggetti alle norme UE sono oltre 400.000 e tra questi la fanno “da padrone” quelli in serie, mentre quelli su misura rappresentano in termini dimensionali solo una parte residuale con specificità che nulla hanno da condividere con gli altri.

A settembre, durante la Conferenza in IAm2017, la dott.ssa Marletta riconferma la volontà di dare seguito alla promessa di inizio estate anche in considerazione del successo della Conferenza, del rigoroso, competente e generoso lavoro che ANTLO stava portando avanti tramite Dino Malfi.

A novembre, una delegazione ANTLO composta dal Presidente Mauro Marin e dal Responsabile Servizi e Normative, Vito Palmiotti che nel frattempo ha assunto l’onore e l’onere di sostituire Dino Malfi, prematuramente scomparso, incontra di nuovo la dott.ssa Marletta la quale indica in ANTLO l’Associazione che sarà relatrice nella sessione della X Conferenza dedicata sui “su misura” per quanto riguarda il comparto odontotecnico e in Vito Palmiotti a tenere la relazione, cui seguiranno le Associazioni degli altri “dispositivi su misura”: gli ortopedici, gli ottici e i podologi.

L’altro giorno, arrivano gli inviti ufficiali che pubblichiamo in allegato integralmente.

La X° Conferenza annuale sui dispositivi medici si apre lunedì 18 dicembre con un intervento del Ministro Lorenzin e continuerà il 19 dicembre presso l’Auditorium Antonianum di Viale Manzoni 1, Roma.

La sessione sui “su misura” si terrà lunedì 18 dicembre dalle ore 16.45 alle ore 17.45 presso la Sala San Bernardino dell’Auditorium che si aprirà con la relazione di Vito Palmiotti, cui seguiranno gli interventi di Michele Clementi di Assortopedia, di Andrea Afragoli di Federottica e di Mauro Montesi di AIP (podologi).

Una folta delegazione ANTLO, capitanata dal Presidente Mauro Marin parteciperà alla Conferenza ed in particolare alla sessione dei “su misura”.

Ogni promessa è debito” – afferma Vito Palmiotti – “Ci eravamo lasciati su questo sito con la promessa che avremmo continuato il nostro percorso di rigore, competenza e generosità nel solco dell’insegnamento di Dino Malfi, ed ora siamo qui ad onorare questo debito con un riconoscimento istituzionale alle nostre proposte ed al nostro impegno”

Un indubbio motivo di vanto ed orgoglio.

Certamente – continua Palmiotti – Ma verremmo meno ai nostri principi di rigore, competenza e generosità se ci fermassimo ad aprire la nostra ruota da pavone. Per ANTLO la sessione “su misura” è l’occasione per verificare da un lato con il Ministero alcuni punti critici del Regolamento già evidenziati anche pubblicamente da Dino Malfi e la possibilità di introdurre elementi di semplificazione nell’attuazione del Regolamento UE. Dall’altro acquisire un ulteriore bagaglio di conoscenze e competenze che ci tornerà utile nel prosieguo della campagna di info/formazione e delle altre iniziative in cantiere, a tutto vantaggio dei Soci ANTLO e degli altri colleghi odontotecnici che parteciperanno alle nostre iniziative.”

Una bella responsabilità, da far tremare quasi i polsi, sostituire Dino Malfi.

“Affronto questo impegno con il massimo di umiltà e di entusiasmo. Ho a disposizione l’immenso patrimonio ereditato da Dino Malfi ed anche il fattivo sostegno di ANTLO. Lo affronto, come ho avuto modo dire, con spirito di servizio e quindi con la consapevolezza di rendere un servizio non solo ad ANTLO, ai suoi Soci ma anche all’intera categoria. Insomma, a costo di essere ridondanti, i principi di rigore, competenza e generosità non sono per ANTLO e per il sottoscritto, principi astratti o peggio di facciata, ma principi che vengono attuati ogni giorno ed in ogni circostanza. E le iniziative che seguiranno alla Conferenza e alla campagna di info/formazione e di cui daremo conto al momento opportuno, ne saranno una ulteriore dimostrazione”

Per effettuare l'iscrizione on line alla conferenza cliccare sul seguente link: 

http://www.forumdispositivimedici.it/registration

Allegati

Invito ufficiale del dott.ssa Marletta

Lettera della Dott.ssa Donato con il programma della Conferenza e della sessione dei “su misura”

DOWNLOAD

le aziende comunicano

editoria

area soci

Registrati
Hai dimenticato la password? Reimpostala