18
gennaio

Riparte a pieno ritmo l'attività di ANTLO

Importanti incontri associativi hanno caratterizzato queste prime due settimane del nuovo anno per ANTLO, confermando quanto era stato dichiarato nell’intervista di fine anno dal Presidente nazionale Marin, il quale anticipava un 2019 ricco di interessanti novità sia sul piano culturale che su quello politico-sindacale.

Sul fronte dei servizi si è partiti il 7 gennaio con l’incontro sul Nuovo Regolamento Privacy organizzato da ANTLO Campania, mentre il nordest ha esordito con  l’attività culturale il 12 gennaio in provincia di Udine, dove si è svolto con il corso teorico pratico con Claudio D’Antoni.

La programmazione culturale 2019 è stata oggetto di discussione del meeting dei Docenti di ANTLO Formazione che si sono riuniti lo scorso 10 gennaio a Roma per confrontarsi sui nuovi progetti del comparto, coordinati dal segretario culturale Francesco Ferretti e dal vice segretario culturale Francesco Raffo. Da Roma a Bologna, dopo una sola settimana, per la giornata di affiliazione, in occasione della quale sono stati valutati aspiranti relatori che andranno ad arricchire il gruppo dei docenti di ANTLO Formazione.

Anche per i vertici associativi lo scorso fine settimana è stato particolarmente impegnativo. Venerdì 11 e sabato 12 gennaio, infatti, si sono svolti presso l’Hotel Tiber di Fiumicino, rispettivamente il Consiglio Esecutivo e il Consiglio Nazionale.  

Il Presidente Mauro Marin ha condotto le due giornate relazionando sia al CE che al CN sulla situazione attuale dell’associazione, e sugli obiettivi a breve termine, sottolineando il valore aggiunto che l’adesione a Confcommercio conferisce ad ANTLO, sia sul fronte sindacale che su quello dei servizi a favore dei Soci.

Due giornate di grande impegno e di intensa discussione che, in un clima molto cordiale, hanno consentito ai partecipanti di proporre e vagliare idee e progetti. ANTLO è dunque in piena attività.

 

le aziende comunicano

editoria

area soci

Registrati
Hai dimenticato la password? Reimpostala