10
settembre

Odontoiatria 33: interessante intervista di Marin sull’adesione a Confcommercio

Odontoiatria 33 pubblica sabato 8 settembre una intervista al Presidente ANTLO, Mauro Marin, sull’adesione ANTLO a Confcommercio avvenuta formalmente prima della pausa feriale.

Nel ribadire quanto già espresso in precedenti occasioni sui motivi dell’adesione dell’Associazione a quella che si configura come la più importante rappresentanza imprenditoriale d’Europa con i suoi 700.000 Soci, una diffusione capillare sull’intero nazionale ed un peso politico e organizzativo che si manifesta con una ineguagliabile capacità di lobbying presso tutti gli interlocutori istituzionali, il Presidente Marin ha sottolineato quanto questa adesione a Confcommercio possa contribuire a dar forza ad ANTLO, ai suoi Soci e all’intera categoria odontotecnica e non solo sul piano dei servizi.

L’intervista è stata altresì l’occasione per Mauro Marin per precisare un aspetto estremamente importante dal punto di vista giuridico, vista la estrema confusione che spesso si fa confondendo la regolamentazione dell’attività (profilo professionale) con la forma attraverso la quale si esplica questa attività, che può essere artigiana se ne ricorrono i requisti come nella maggior parte dei casi, ma può anche essere di altro tipo. Parlare quindi dell’odontotecnica come di “attività artigiana” è giuridicamente infondato, specie da parte dei detrattori e di quanto avversano la regolamentazione del profilo in ambito sanitario.

Questione quest’ultima che merita una più approfondita riflessione, ben oltre le posizioni “ideologicamente” precostituite che certamente non contribuiscono a disincagliare la questione dalle secche in cui si trova attualmente.

Altrettanto importante, nell’intervista a Odontoiatria33 di Marin, è stato il chiarimento sulle modificazioni intervenute da anni negli statuti e nelle definizioni e conseguenti acronimi delle varie Confederazioni che ormai rappresentano tutte le attività imprenditoriali o meno, anche quelle professionali e addirittura “non regolamentate”, oltre quelle peculiari per le quali sono sorte e così non a caso Confcommercio, dal 2009, si chiama “Confcommercio – Imprese per l’Italia. Confederazione delle Imprese, delle Attività Professionali e del Lavoro Autonomo” anche se comunemente tutti la continuano a chiamare semplicemente Confcommercio.

In breve, una intervista che spazia su terreni che vanno oltre i semplici motivi di base dell’adesione ANTLO a Confcommercio. Una intervista da leggere con attenzione e su cui riflettere.

Allegato

( http://www.odontoiatria33.it/interviste/16911/antlo-aderisce-a-confcommercio.html?id=16911 )

le aziende comunicano

editoria

area soci

Registrati
Hai dimenticato la password? Reimpostala