23
maggio

Marin a O33: intervista sul Gruppo di Lavoro sul “lato oscuro di odontoiatria 2.0”

Difesa dello spazio professionale dell’odontotecnico e tutela della salute del paziente sono due facce della stessa medaglia e con questa impostazione, sorta di mantra, ANTLO sta conducendo da anni una serrata iniziativa che si è tradotta in convegni, manifestazioni, audizioni al Parlamento, stretti rapporti con le Direzioni Generali del Ministero della salute, sensibilizzazioni presso tutti gli attori della filiera.

Un insieme di iniziative e azioni che ha centrato un primo obiettivo: la costituzione di un primo Gruppo di Lavoro composto da CAO Nazionale, UNIDI oltre naturalmente ANTLO che dopo un primo informale incontro al Ministero e dopo il prossimo Congresso sarà implementato da ANDI e quindi da AIO.

Obiettivo di questo Gruppo di Lavoro: contrastare efficacemente l’importazione di dispositivi medici su misura da Paesi extra-UE che alcune “maglie larghe” del Regolamento UE possono favorire e regolamentare le innovazioni tecnologiche di “industry 4.0” come le stampanti 3D per tutelare ad un tempo, la salute del paziente e lo spazio professionale dell’odontotecnico.

Il tutto richiedendo al Ministero l’adozione di misure che favoriscano l’informazione ai pazienti ma anche la dissuasione con un preciso quadro sanzionatorio.

Anche di questo se ne è parlato nella Tavola Rotonda organizzata in Expodental la settimana scorsa su “Le nuove regole UE e l’impatto sull’odontoiatria” dove il Presidente ANTLO Mauro Marin ha dato notizia dell’iniziativa.

Nell’intervista odierna di Marin a Odontoiatria 33, (vedi link in allegato) il Presidente Marin spiega come è nata l’iniziativa, quali sono gli obiettivi, chi tiene le fila, quali sono i temi sul tavolo, quali soluzioni adottare secondo ANTLO per contrastare “Il lato oscuro di odontoiatria 2.0”.

http://www.odontoiatria33.it/approfondimenti/16593/il-lato-oscuro-dell-odontoiatria-2-0-un-tavolo-al-ministero-per-contrastare-i-rischi.html?id=16593

le aziende comunicano

editoria

area soci

Registrati
Hai dimenticato la password? Reimpostala