10
febbraio

International ANTLOmeeting2017: a Roma, un decisivo salto di qualità

Si terrà venerdì 22 e sabato 23 settembre p.v. presso il Centro Congressi del Marriott Park Hotel (Roma, via Colonnello Tommaso Masala 54) l'International ANTLOmeeting2017, il più importante appuntamento nazionale dell'Associazione.

ANTLO compie così un deciso salto di qualità in campo culturale e organizzativo, con un programma di assoluto livello che vede protagonisti relatori di chiara fama internazionale e trasferendo la sede dal Palacongressi di Montesilvano a Roma, presso il prestigioso Centro Congressi del Marriott Park Hotel. Ne parliamo con il Presidente Maculan e il Segretario Culturale Montesarchio.

"Aumentare il livello qualitativo dell'offerta culturale ANTLO è una delle direttrici indicate dal documento approvato all'unanimità al Congresso Politico di Assisi dell'ottobre 2014, esordisce il Presidente Maculan. Programma e location di ANTLOmeeting2017 sostanziano in modo evidente il pieno rispetto dell'impegno assunto, rispettato peraltro nelle varie edizioni di ANTLOmeeting ed in tutti gli appuntamenti culturali a livello territoriale. ANTLO riconferma così, se ce ne fosse bisogno, la sua vocazione culturale e la conferma al più alto livello"

Tra le novità importanti anche la qualificazione "international".

"Siamo ben consapevoli dell'importanza della scuola italiana in odontotecnica - afferma il Segretario Montesarchio - scuola che ha generato e tuttora genera veri e propri Maestri, moltissimi dei quali hanno illustrato e tuttora illustrano ANTLO con la loro appartenenza all'Associazione. Definendo il programma culturale del 34° Congresso Nazionale Tecnico Scientifico ANTLO, abbiamo cercato di offrire ai congressisti l'opportunità di fruire delle relazioni di Maestri di chiara fama internazionale come Sasha Hein, Nondas Vlachopoulos, Max Bosshart cui fanno da contraltare gli italiani Romeo Pascetta e la coppia clinico-tecnica del dottor Gianni Persichetti e del collega Stefano Mariotti. E non è finita! A breve avremo la conferma di altri "mostri sacri" sia stranieri che italiani. Sono veramente orgoglioso di aver contribuito come Segretario Culturale, insieme agli altri dirigenti ANTLO, ad elaborare questo grande programma. Un grande gioco di squadra che ha prodotto frutti davvero eccellenti."

E per quanto riguarda gli altri due congressi di tecnica ortodontica e scheletrica?

"Come nelle passate edizioni abbiamo potuto contare sull'infaticabile ed autorevole impegno di Fabio Fantozzi e Vincenzo Liberati. Così avremo al 5° Congresso OrthoANTLO di tecnica ortodontica le coppie tecnico-cliniche Claudio Frontali - Dr. Claudio Lanteri; Nicola Bardaro - Dr. Raffaele Ambrosio; Massimo Brugiati - Prof. Carmelo Zappone. Al 3° Congresso SchelANTLO saranno presenti Ciro Simonetti, Sergio Streva, Mario Ricchezza e lo stesso Vincenzo Liberati. Programmi che potranno essere ulteriormente implementati."

L'assise congressuale sarà aperta da un contributo inusuale.

"Il Prof. Paolo Crepet introdurrà i lavori congressuali con una prolusione sull'importanza dell'estetica nella percezione del pieno benessere psico-fisico, quell'estetica che rappresenta il fil rouge con il quale si declineranno varie relazioni nelle diverse sessioni."

ANTLOmeeting non è solo cultura.

"Abbiamo voluto rispettare il tradizionale format di questo evento - interviene il Presidente Maculan - pensando di organizzare una tavola rotonda sulle tematiche sindacali, mentre contiamo di avere presente lo stesso Ministro della salute, on. Beatrice Lorenzin ed un altro rappresentante del Governo. Anche nello spazio politico-sindacale intendiamo alzare l'asticella, approfittando della location romana."

Sono confermati anche gli appuntamenti "sociali"

"Non solo sono confermati, come la cena di gala del venerdì sera, ma stiamo studiando anche altri nuovi eventi. La città di Roma offre lo spunto di arricchire in tal senso il programma".

Sul piano merceologico rimangono i tavoli tecnici del venerdi mattina e lo spazio espositivo?

"Assolutamente si. Abbiamo motivo di ritenere più che probabile un deciso incremento delle presenze aziendali e ciò ovviamente ci consente di offrire un evento all'altezza delle nostre ambizioni."

Perchè è stata scelta Roma?

"Il Palacongressi d'Abruzzo di Montesilvano ha rappresentato per ANTLO la sede del rilancio della nostra attività culturale, dopo qualche anno di oggettiva difficoltà. A Montesilvano siamo quindi legati da sentimenti di sincera gratitudine ma abbiamo voluto compiere, insieme al programma, un salto di qualità anche nella location. Roma è la capitale d'Italia e quindi per il salto di qualità che volevamo compiere ci è parso naturale individuarla come sede del nostro evento. Tra le tante opzioni che Roma offre, il Centro Congressi del Marriott Park Hotel ci è parso quello più confacente alle nostre esigenze. Localizzato in un punto strategico all'incrocio del Grande Raccordo Anulare e l'Autostrada per l'Aeroporto di Fiumicino, dotato di un efficiente servizio di navette per raggiungere la Stazione Termini è quindi facilmente raggiungibile da qualsiasi direzione e da qualsiasi mezzo. I servizi e le infrastrutture congressuali sono di primo ordine, con l'ospitalità tipica di un albergo internazionale, come la catena Marriott garantisce in tutto il mondo. Insomma, una prestigiosa location per un prestigioso evento ANTLO, il tutto declinato nella più opportuna internazionalità".

Siamo nella fase finale dell'organizzazione dei vari eventi che compongono ANTLOmeeting.

"Siamo in attesa in questi giorni delle ultime conferme da parte degli ultimi illustri relatori e del patrocinio da Parte del Ministero della salute. Sarà quindi prodotto un apposito logo dell'evento e poi la brochure con allegato un vero e proprio vademecum per i congressisti. Nel giro di un mese inizieremo la campagna di promozione sui media associativi, una campagna all'altezza dell'evento. Colgo l'occasione per ringraziare quanti negli ultimi tempi hanno dedicato un particolare impegno all'organizzazione dell'International ANTLOmeeting2017: dagli amici e colleghi dell'Esecutivo Nazionale in primis il Segretario Culturale Carlo Montesarchio, il Segretario Marco Poggio, il Tesoriere Innocente Pozzan, il Responsabile Marketing Fabio Fantozzi, il Coordinatore dell'Esecutivo Enrico Galli. Un particolare ringraziamento ai dirigenti di ANTLO Lazio nelle persone di Fabio Clementi, Francesco Ferretti e Mauro Marin ed alle ragazze della Segreteria Nazionale. Una bella squadra per un grande salto di qualità ANTLO."

DOWNLOAD

le aziende comunicano

editoria

area soci

Registrati
Hai dimenticato la password? Reimpostala