01
ottobre

IAm2018: due giorni di grande orgoglio odontotecnico

Si sono chiusi i battenti dello splendido Salone delle Fontane su International ANTLOmeeting 2018 ed è tempo di bilanci.In attesa che la Segreteria Nazionale fornisca i dati, possiamo ritenere oltremodo soddisfacente il livello di partecipazione in tutti i momenti e sedi in cui si è articolato IAm2018.

Altrettanto alto il livello di gradimento dei relatori, degli ospiti, degli operatori aziendali e soprattutto dei colleghi presenti, un gradimento riscontrato ampiamente nei commenti post evento sui social, nel corso dei tantissimi contatti telefonici, via whatsapp e anche per email, commenti da cui traiamo le presenti note.

Un giudizio positivo dell’offerta culturale nelle tre sessioni di odontotecnica, tecnica ortodontica e rimovibile. Un giudizio più che positivo dello spazio sindacale ricompreso nel 1° Memorial Dino Malfi dove, oltre alla innegabile commozione durante la proiezione del video e alla consegna della targa ai figli Tancredi e Kore, si è notata da tutti una presenza attenta e numerosa in platea sia durante la relazione di Roberto Rosso che durante la Tavola Rotonda che ha riscosso apprezzamenti unanimi per le presenze qualificate, per i contenuti e per le prospettive delineate.

Dal punto di vista degli operatori aziendali, una grande soddisfazione per la partecipazione davvero notevole ai tavoli tecnici, ben quattordici, un record per ANTLO, ma anche per la mostra nei due giorni congressuali.

Una evidenziazione speciale per la presenza e l’intervento della dott.ssa Anna Rita Fioroni di Confcommercio che ha fatto percepire l’estrema importanza dell’affiliazione ANTLO non solo per l’Associazione e per i suoi Soci ma per l’intera categoria, sia in termini di erogazione di servizi che di capacità di lobbying nei confronti delle Istituzioni.

Apprezzamento ed in taluni casi meraviglia se non stupore da parte dei partecipanti, relatori, ospiti e operatori aziendali per la sede del Palazzo delle fontane che ha fatto da degna cornice ad un evento di sicuro successo.

Da ultimo, ma non ultimo, la cena sociale di venerdì 28 settembre, in un contesto davvero affascinante davanti la piscina delle rose ed il laghetto dell’EUR, con sinceri e meritati apprezzamenti per quanto consumato apprezzamenti – doveroso affermarlo - che hanno invertito la tendenza rispetto alle ultime analoghe esperienze degli ultimi anni.

Da rammentare in tale occasione, la tradizionale consegna della targa a chi all’interno dell’Associazione si è più distinto in termini di attività e impegno durante l’anno, consegnata quest’anno ad ANTLO Sicilia e al suo infaticabile Presidente Antonino Lombardo, a Michele Di Maio, Segretario ANTLO Campania, per il suo impegno nella gestione dei social associativi ed una menzione particolare del Presidente Marin al nuovo gruppo dirigente di ANTLO Liguria, composto tutto da giovani odontotecnici ed ad ANTLO Toscana, regionali che sicuramente riserveranno nel prossimo futuro positive sorprese.

Ho detto, dando il benvenuto a IAm2018 - dichiara il Presidente Marin – che avrei voluto che l’edizione 2018 di International ANTLOmeetingfosse ricordata in futuro come viene ricordata nell’immaginario collettivo la XVII Olimpiade di Roma: una delle più belle se non la più bella edizione dei Giochi Olimpici”

“Da dirigente ANTLO – continua Marin – mi auguro ovviamente che  già nell’edizione 2020, si realizzi un’ edizione ancor più bella, partecipata e apprezzata e così negli anni a venire. Sino a quando però non realizzeremo la prossima, potremo vantarci tutti di aver organizzato la nostra XVII Olimpiade, orgoglioso di aver presieduto anche su tale versante un grande team che è riuscito a coniugare al meglio le due virtù principali in questo tipo di sfide: grande professionalità e grandissimo senso di appartenenza, mai predicato ma sempre praticato”

Fare tutti i nomi è estremamente difficile e si rischia di dimenticarsene qualcuno. Ringrazio tutte le ragazze della Segreteria Nazionale con i relativi dirigenti responsabili, l’intero Esecutivo Nazionale ANTLO con in testa la Segreteria Culturale e la Tesoreria, quanti si sono dedicati alla comunicazione e alla promozione di IAm2018. Un sincero ringraziamento a tutti i 47 relatori, alle oltre 40 aziende presenti, agli ospiti e alla dott.ssa Fioroni di Confcommercio Professioni. Spiace sinceramente – conclude Mauro Marin – per quanti non hanno potuto essere presenti. Sono stati due giorni di orgoglio non solo ANTLO ma “odontotecnico” in senso lato”

le aziende comunicano

editoria

area soci

Registrati
Hai dimenticato la password? Reimpostala