04
ottobre

Gruppo di Lavoro Regolamento UE: report riunione del 29 settembre

Appena spente le luci, prima che iniziassero i lavori di rimozione dell’allestimento di International ANTLOmeeting 2018 al Palazzo delle Fontane all’EUR, ma prima anche che iniziasse la lunghissima teoria di commenti oltremodo positivi sui social, via whatsapp, per email e per  telefono, in un’altra parte della città a Lungotevere Sanzio, presso la sede nazionale ANDI, si riuniva il Gruppo di Lavoro sul Regolamento UE sui dispositivi medici.

Un Gruppo di Lavoro che vedeva riunito a poche ore di distanza alcuni dei partecipanti della Tavola Rotonda del 1° Memorial Dino Malfi, insieme ad altri dirigenti ed esperti che rappresentavano le Associazioni costituenti il Gruppo che oltre a CAO-FNOMCeO vede AIO, UNIDI, ANDI e ANTLO.

Si sono esaminati i contributi scritti inviati da UNIDI, ANTLO, ANDI e AIO – di queste ultime Associazioni pervenuti alla vigilia stessa della riunione – con una disamina  su tutti gli aspetti e le richieste, alla luce di quanto riportato dal Regolamento.

A tal proposito val la pena ricordare, come peraltro più volte rammentato nel corso della stessa riunione, che essendo un Regolamento e non una Direttiva, lo stesso non necessita di alcun recepimento nella legislazione nazionale, diventando definitivamente operativo nel maggio 2020, mentre quanto previsto nella cosiddetta “legislazione secondaria” di competenza nazionale, afferisce alle sanzioni, alla sorveglianza e vigilanza.

Si hanno, in altri termini, spazi molto stretti dal punto di vista normativo per intervenire, tentando di soddisfare le varie esigenze dei vari attori del Gruppo, su alcune delle quali si è verificata una sostanziale convergenza mentre su altri punti sono necessari ulteriori approfondimenti e comunque sempre nella salvaguardia dello spirito positivo e costruttivo che anima tutti i partecipanti del Gruppo di Lavoro.

A tal riguardo ANTLO ha ribadito nuovamente tutta la disponibilità nel contribuire a trovare soluzioni ottimali ai vari problemi evidenziati dagli altri attori del Gruppo nell’ambito degli attuali confini che la normativa prevede e comunque sempre senza ledere gli interessi degli odontotecnici.

Il Gruppo di Lavoro si riunirà nuovamente mercoledì 17 ottobre alle ore 10.00, prima dell’incontro al Ministero previsto nella stessa giornata alle ore 12.00.

Sulle varie questioni trattate nella riunione del 29 settembre u.s., ANTLO si è riservata di far pervenire agli partecipanti il Gruppo di Lavoro un proprio documento con le proprie posizioni sui vari argomenti trattati.

le aziende comunicano

editoria

area soci

Registrati
Hai dimenticato la password? Reimpostala