11
marzo

Emergenza Coronavirus. Considerazioni del Presidente Nazionale

Carissimi colleghi,
vorrei fare alcune considerazioni sul periodo difficile che purtroppo tutti siamo vivendo.

Il laboratorio odontotecnico non è soggetto ad obbligo di chiusura per ora. Ovviamente ognuno è libero di fare ciò che vuole, ma nell’assoluto rispetto delle norme di igiene e profilassi emanate dal governo. L’unico obbligo secondo me è dettato dal proprio senso civico!
Di fatto, qualora si decida, per ovvi motivi, di rimanere a disposizione di eventuali clienti, anche solo per la gestione delle emergenze, occorre tener conto dei rischi per il titolare e per i dipendenti.

ANTLO ha fornito ai propri associati le indicazioni per poter aggiornare, ad esempio, il documento per la valutazione dei rischi.
Occorre poi gestire con la massima attenzione i “flussi di lavoro” rispettando e chiedendo di rispettare tutte quelle azioni necessarie alla disinfezione delle impronte, dei manufatti prodotti e del luogo di lavoro, tutte pratiche che non sono dipendenti dall’emergenza Covid 19, ma già previste dai vari regolamenti che ci riguardano. Anche in questo caso ANTLO sta dando ai suoi associati la più ampia informazione.

La nostra associazione, grazie all’adesione a Confcommercio e a Confcommercio Professioni, si sta adoperando per far sì che anche la nostra categoria, comunque facente parte della nuvola delle piccole imprese, possa godere di tutte quelle agevolazioni che il nostro governo sta discutendo in queste ore per aiutare tutto il sistema produttivo italiano.

Sono certo che presto, grazie all’aiuto di noi tutti, tutto ciò sarà solo un ricordo; prevarrà il senso civico di ogni cittadino italiano e avremo sicuramente gli aiuti necessari per continuare le nostre attività.
Nel nostro piccolo cercheremo di essere il più vicino possibile ai nostri colleghi e associati, dando a tutti assistenza e informazioni, nonché aggiornamenti sull’andamento di questa brutta crisi.

 

le aziende comunicano

editoria

area soci

Registrati
Hai dimenticato la password? Reimpostala