01
luglio

Comunicato congiunto Associazioni Odontotecniche

Mai, come in questo momento, la categoria ha necessitato di unitarietà di intenti tra le associazioni.

Come ben sanno i colleghi odontotecnici, sul futuro che attende la nostra categoria innumerevoli sono i dubbi e le perplessità ed ora, come non mai, si impone la necessità di una linea guida precisa su scelte e percorsi.

È per questo che, dopo lunghe trattative personali ed incontri non solo telefonici, seguiti da ampie discussioni sulle posizioni, i tre presidenti delle associazioni odontotecniche rappresentative oggi sono a pubblicare il presente comunicato congiunto.

Questo serve, anche e soprattutto, per evitare che, direttamente o indirettamente, altri scelgano per nostro conto.

In questo preciso momento, approfittando dell’enorme lavoro che sta impegnando le associazioni per l’entrata a regime del nuovo regolamento europeo, assistiamo ad affermazioni che porterebbero ad un punto “zero” e all’uscita, ahimè, degli odontotecnici dal ministero della salute verso altri lidi ad oggi a noi sconosciuti.

Per questo, con forza, siamo a sostenere tutto il lavoro che sarà possibile produrre anche attraverso il supporto delle confederazioni, CONFCOMMERCIO, CONFARTIGIANATO, CNA.

 

 

 

DOWNLOAD

le aziende comunicano

editoria

area soci

Registrati
Hai dimenticato la password? Reimpostala