05
maggio

ANTLO ai tempi del Covid

Sin dai primi giorni dell’emergenza sanitaria che ha colpito in maniera devastante il nostro paese, l’attività di ANTLO a favore degli odontotecnici è proseguita senza sosta. Pur avendo fatto nostro il monito #restate a casa per preservare la salute propria e quella dei collaboratori e delle persone care, anche nel rispetto delle disposizioni governative, abbiamo previsto le  difficoltà e i numerosi problemi che inevitabilmente avrebbero interessato la categoria, e con gli strumenti a nostra disposizione abbiamo cercato di fornire utili indicazioni per poter affrontare questo fenomeno epocale che ha stravolto la nostra vita personale e lavorativa.

Pur avvalendoci da subito della collaborazione con Confcommercio per portare avanti le istanze degli odontotecnici, vessati da norme restrittive, ritenendo comunque l’attività politico-sindacale di fondamentale importanza, abbiamo preferito occuparci prima di tutto delle problematiche più impellenti, legate alla quotidianità, piuttosto che assumere un atteggiamento demagogico.

A tal proposito ci sentiamo in dovere di ringraziare, in qualità di dirigenti nazionali, la segreteria e il centro assistenza per l’immane lavoro che stanno portando avanti rispondendo a centinaia di quesiti che quotidianamente giungono telefonicamente e via mail, e che riguardano le attualissime questioni legate e questa emergenza, ossia: cassa integrazione per dipendenti, bonus INPS ,indicazioni per spostamenti laboratorio/studio dentistico, informazioni per accedere a finanziamenti agevolati o a fondi regionali, informazioni sull’igiene e disinfezione nel laboratorio.

Con l’avvicinarsi della fase due dell’emergenza, e in previsione della ripresa delle attività, i nostri consulenti hanno realizzato un video, pubblicato sulle nostre pagine Facebook, per fornire utili indicazioni per una riapertura in  tutta  sicurezza, ed inoltre hanno messo a punto la documentazione necessaria per il confezionamento dell’appendice al documento di valutazione dei rischi per la problematica da SARS-CoV-2.

Contemporaneamente continuano a svolgersi ogni settimana le conferenze webex sul nuovo regolamento europeo sui DMSM, e prosegue anche l’attività culturale grazie all’organizzazione di dirette live sulle nostre pagine Facebook, che stanno ottenendo enorme successo in termini di visualizzazioni.

Non è nostra intenzione fare autocelebrazione, ma abbiamo ritenuto doveroso riassumere in queste poche righe ciò che ANTLO ha fatto e farà ad esclusivo beneficio degli odontotecnici italiani, mantenendo sempre un profilo basso, e con la speranza di tornare presto alla normalità.

 

le aziende comunicano

editoria

area soci

Registrati
Hai dimenticato la password? Reimpostala