08
aprile

ANTLO Lazio. Si riparte da Roma

Se climaticamente parlando, la primavera stenta ad arrivare, in casa ANTLO si è già palesata.
Sabato 2 aprile u.s. si è tenuto a Roma il primo evento in presenza post pandemia del territoriale Lazio.
Sin dai primi momenti dedicati all'accoglienza dei congressisti si è percepito quale fosse la caratura dell'evento.
Il presidente territoriale Fabio Clementi nel rivolgere i saluti iniziali si è trovato al proprio cospetto una platea di circa 80 persone, equamente divisa tra tecnici e clinici.
Due i relatori della giornata, una coppia molto conosciuta sia nella capitale in ambito nazionale ed internazionale, stiamo parlando del dott. Nicastro e del docente ANTLO Formazione Francesco Ferretti
Una coppia di relatori ben affiatata e, così come affermato da loro stessi, un rapporto lavorativo di circa trent'anni.
La relazione è stata accompagnata da una ricca iconografia, la cui qualità ha senza ombra di dubbio evidenziato ancor più il tema trattato.
Il materiale da vedere era davvero tanto e di conseguenza una relazione molto corposa, dettagliata, ed altrettanto minuziosa ha reso necessaria una suddivisione in due tempi della stessa.
Vi lasciamo solo immaginare cosa possa significare partire dalla ceramica feldspatica, per arrivare alle zirconie traslucenti, un viaggio di trent' anni attraverso l'evoluzione della tecnica e dei materiali, protocolli e linee guida in grado di poter offrire ai presenti in sala preziosi suggerimenti su come ottenere successi lavorativi a lungo termine.
Terminata la prima parte il presidente Clementi ha fatto il punto sulle attività della nostra Associazione, sui vari impegni istituzionali, fornendo una panoramica degli eventi culturali 2022 di ANTLO sull'intero territorio nazionale, rivolgendo ai presenti un invito a non mancare all'International ANTLO Meeting che si terrà in settembre proprio a Roma presso l'hotel Hilton adiacente all'aeroporto di Fiumicino.
Il presidente Clementi, prima di lasciare gli ospiti al break, ha chiamato sul palco il presidente Onorario di ANTLO Nicola Pilla, che non fa mai mancare la sua presenza e attraverso le sue parole si percepisce ogni volta cosa contraddistingue la nostra Associazione e i soci che ne fanno parte.
Durante la pausa, i congressisti hanno potuto fermarsi ai desk delle aziende presenti, alle quali vanno i nostri ringraziamenti per aver creduto e sostenuto questa manifestazione.
Terminata la pausa sono ripresi i lavori, con la sala ancora gremita fino al termine della relazione intorno alle 13.00.
Sia Francoesco Ferretti che il dott. Marco Nicastro non si sono sottratti alle domande di approfondimento rivolte dalla platea, si è creata una vera e propria simbiosi tra relatori e congressisti che ha dato valore aggiunto alla classica giornata culturale.
Nel chiudere i lavori, l'intero direttivo del territoriale Lazio ha ringraziato i presenti, esprimendo grande soddisfazione accompagnata da una comprensibile emozione per questo primo evento finalmente in presenza.
ANTLO Lazio ha in calendario altri eventi; l'invito per tutti rimane sempre lo stesso:, seguite il nostro sito web istituzionale antlo.it ed i nostri account social Facebook e Instagram.

 

 

le aziende comunicano

editoria

area soci

Registrati
Hai dimenticato la password? Reimpostala