10
maggio

ANTLO Campania all'Istituto Cesaro Vesevus di Boscoreale

Continua in maniera costante la collaborazione tra associazione e istituzioni. Diversi mesi fa è stato siglato un accordo di partnership tra ANTLO e l’Istituto Scolastico Cesaro Vesevus di Boscoreale (NA), accordo mirato non soltanto alle finalità PCTO.
Si è svolto in presenza lunedì 3 maggio presso l’aula magna dell’istituto Vesevus il primo incontro di un percorso formativo e culturale già avviato in modalità a distanza.
L’evento era già pianificato da tempo, ma ovviamente le restrizioni legate all’emergenza sanitaria non ne consentivano lo svolgimento in presenza.
Il tutto è stato possibile grazie ad un’attenta pianificazione della dirigente scolastica dott.ssa Rita Iervolino la quale ha valutato tutte le condizioni necessarie affinchè l’evento si potesse svolgere in totale sicurezza, restituendo un pizzico di normalità a cui da circa un anno non eravamo più abituati.
L’aula magna dell’istituto Vesevus ha una capienza di 150 posti; ottemperando al rigido protocollo sanitario il numero totale dei presenti è stato di 50 persone tra personale docente, non docente, alunni ed ospiti.
Ad aprire i lavori e a fare gli onori di casa la Dott.ssa Iervolino comprensibilmente emozionata nel vedere i suoi alunni accompagnati dai docenti.
Per ANTLO è intervenuto il presidente territoriale Domenico Citarella che con la D.S. ha illustrato il percorso intrapreso mirato alla valorizzazione professionale e culturale dei futuri odontotecnici.
Dopo i saluti di rito hanno avuto inizio le relazioni, la prima di carattere prettamente tecnico incentrata sulla protesi mobile totale, tenuta dal docente ANTLO Formazione Tullio Titoso, ed a seguire l’odontotecnico Michele Di Maio che ha illustrato le possibilità future in funzione delle nuove tecnologie offerte dal settore.
I futuri odontotecnici che si apprestano ad affrontare l'imminente esame di maturità erano accompagnati dai docenti di laboratorio Ardizio, Auriemma, De Luca, Serino questi ultimi tutor interni per il percorso PCTO.
L’importanza dell’evento unitamente al segnale proveniente dal territorio ha visto la partecipazione del sindaco della cittadina vesuviana, dott. Antonio Diplomatico, il quale non ha lesinato il proprio impegno per i giovani affinché possano trovare al più presto gli sbocchi lavorativi offerti dal percorso scolastico intrapreso.
Significativa la presenza della dottoressa Pasqualina Del Sorbo, D.S. dell’istituto comprensivo  II Dati di Boscoreale.
Un ringraziamento doveroso per il buon esito della manifestazione va a tutto il personale docente congiuntamente al personale non docente dell'istituto. 

le aziende comunicano

editoria

area soci

Registrati
Hai dimenticato la password? Reimpostala