03
febbraio

ANTLO Calabria. Concluso il primo appuntamento del programma culturale 2020

Sabato 1 febbraio si è svolto il primo degli incontri siglato ANTLO Calabria, in occasione del quale la relatrice dott.ssa Smeralda Di Leo ha spiegato come la gestione aziendale di una piccola attività può regalare incredibili soddisfazioni, sia dal punto di vista personale e naturalmente anche professionale ed economico.

Nella realtà dei fatti l’imprenditore alla guida dell' impresa odontotecnica si trova costantemente ad affrontare numerose e diverse problematiche, che lo costringono a combattere tutti i giorni per raggiungere i suoi obiettivi, e ad affrontare importanti sfide legate alla realtà del quotidiano ed alla capacità di predisporre una gestione aziendale proiettata alla crescita.

Una buona pianificazione dell’attività volta a delineare un certo percorso di progressivo sviluppo, rappresenta senza alcun dubbio un passaggio complesso ma, al contempo, essenziale, a cui tutte le piccole imprese devono sottoporsi per stabilire la rotta della propria gestione aziendale. Se si vuol gestire un’impresa competitiva, bisogna fare il possibile per restare sempre informati sulle ultimissime novità del proprio settore lavorativo, stringere legami con altre piccole imprese locali, andando a creare una solida rete di collaborazione assieme ai rispettivi titolari, unirsi ad associazioni di categoria che tutelino gli interessi dei propri iscritti partecipando assiduamente alle attività svolte e usufruendo di tutti i servizi erogati.

La giornata si è conclusa con un ampio dibattito durante il quale i partecipanti hanno posto numerose domande  a cui la dott.ssa Di Leo ha risposto con grande professionalità ed estrema competenza. Un doveroso e particolare ringraziamento va a tutti coloro che hanno preso parte alla giornata formativa. Il prossimo appuntamento è per il 13 e 14 marzo con il  Congresso Antlo Calabria, con tanti relatori di altissimo livello. Tema dell’evento “Il progetto guarda al futuro, il futuro nasce da un progetto” con un comune filo conduttore che vede l'odontotecnico proiettato verso il futuro, con la sua storia, un'identità capace di intercettare le proprie esigenze e aspirazioni in perfetta sintonia e sinergia positiva.

le aziende comunicano

editoria

area soci

Registrati
Hai dimenticato la password? Reimpostala