22
settembre

31° Congresso Nazionale: il contributo di una campagna di promozione innovativa

Siamo ormai giunti al rush finale. Ancora pochi giorni e si aprirà, venerdì 26 settembre, al Palacongressi d’Abruzzo di Montesilvano il 31° Congresso Nazionale tecnico Scientifico ANTLO.

Al momento non siamo in grado ancora di quantificare con esattezza il riscontro in termini di partecipazione anche se il livello delle pre-iscrizioni è andato – come si usa dire – ben oltre ogni più rosea aspettativa.

Le proiezioni ci portano ad affermare che dovremmo superare i “numeri” dello scorso anno e forse collocare questa 31° edizione tra quelle record negli annali della congressualità ANTLO.

A chi assegnare il merito di tutto ciò?

Certamente al programma culturale ma anche alla presenza di tanti Maestri dell’odontotecnica italiana e quindi una doverosa menzione d’onore alla Segreteria Culturale condotta magistralmente – e non solo in tale occasione – dai Colleghi Santocchi e Puntoni.

Possiamo forse dimenticare il grande impegno profuso dai vari Territoriali ANTLO che ancora dimostrano, se ce fosse bisogno ulteriore, il grande senso di appartenenza e l’orgoglio d’Associazione.

La grande esperienza organizzativa dell’Associazione e la totale abnegazione delle ragazze della Segreteria Nazionale.

Da ultimo, ma non ultimo, la campagna promozionale del Congresso quest’anno fortemente innovativa almeno quanto è innovativo sia il programma che le stesse modalità di fruizione.

Una campagna che ha visto cimentarsi tutti i media associativi, dal NLO a ANTLO ON LINE sino al sito www.antlo.it che da qualche mese pubblica una serie di news di informazione e di testimonianza dei dirigenti ai vari livelli con anche qualche testimonianza “storica”, ricorrendo ovviamente anche alla presenza dei più diffusi magazine on line del dentale.

Quest’anno però i più celebrati relatori oltre ad essere presenti, “ci hanno messo la faccia” (indossando a bella mostra camici e magliette a marchio ANTLO) e non in senso metaforico con la campagna portata avanti con i pop up e gli inviti sul sito ma anche in particolare su Facebook che sta diventando anche per ANTLO un grande strumento di informazione, condivisione e conoscenza.

Una campagna che culminerà in questi ultimi giorni sempre su Facebook con qualche ulteriore sorpresa perché se il 31° Congresso sarà certamente un successo e questo lo dobbiamo, come detto, alla serietà dei contenuti del programma culturale; alle innovazioni delle sue modalità; al prestigio dei vari relatori; all’impegno profuso sul territorio e al nazionale; al grande senso di appartenenza e all’orgoglio d’Associazione ed ad una nuova campagna promozionale, mai come d’ora è bene mantenere ben saldi i piedi a terra.

Intanto perché, se ci sono tutte le condizioni oggettive per poter celebrare fra pochi giorni a Montesilvano un Congresso dai numeri record, questo non è ancora accaduto, poi perché esiste un collaudato antidoto al sentirsi l’ombelico del mondo e a non montarsi troppo la testa: l’auto-ironia.

E proprio sull’auto-ironia è stata approntata l’ultima fase della campagna promozionale che dalle prossime ore esonderà sulle pagine Facebook dei vari regionali.

D’altra parte, come diceva qualcuno che se ne intendeva: “Un giorno senza sorriso è un giorno perso” ma un giorno vissuto senza prendersi un po’ in giro è un giorno vissuto malamente.

le aziende comunicano

editoria

area soci

Registrati
Hai dimenticato la password? Reimpostala